News

1.     Oggetto ed obiettivo del Seminario

La Banca d’Italia, con l’emanazione delle disposizioni in esame, ha:

  • definito, nella sostanza, il modello del sistema organizzativo delle banche e dei Gruppi bancari nei suoi principali aspetti (governo societario, rischi, controlli, sistema informativo, continuità operativa)
  • chiesto alle banche di confrontare tale modello con il proprio sistema organizzativo interno (analisi del sistema);
  • chiesto alle stesse banche di valutare, con riferimento alla significatività degli scostamenti rilevati (gap), il proprio sistema organizzativo (autovalutazione).

Ciò premesso, il seminario ha:

  • come oggetto la definizione delle soluzioni organizzative per predisporre il modello organizzativo secondo le disposizioni di Vigilanza e per svolgere il confronto tra il predetto modello a quello vigente della Banca;
  • come obiettivo finale quello di valutare gli scostamenti e formulare un giudizio di coerenza del sistema organizzativo aziendale con il modello organizzativo di Vigilanza, nonché quello di definire lo schema della relazione da inviare alla Banca d’Italia entro il 31.12.2013.

2.     Destinatari del seminario

Il seminario è rivolto a:

  • i membri degli Organi aziendali, relativamente all’aspetto del sistema organizzativo concernente  il governo societario;
  • i responsabili della Funzione Organizzazione, Sistema Informativo e Continuità Operativa, relativamente al complessivo sistema organizzativo aziendale;
  • i responsabili delle Funzioni aziendali, relativamente all’aspetto del sistema organizzativo concernente  la gestione dei rischi;
  • i responsabili delle Funzioni di controllo di secondo e di terzo livello nonché delle Funzioni di controllo di gruppo, relativamente all’aspetto del sistema organizzativo concernente i singoli controlli.

3.     Programma del Seminario

Modulo di iscrizione

09.00

Registrazione dei partecipanti al seminario

09.30 Sintesi delle nuove disposizioni di Vigilanza e novità rispetto a quelle precedentemente vigenti (dr. Giuseppe De Marco)
10.00 

Definizione del modello del sistema organizzativo aziendale e dei relativi processi secondo le nuove disposizioni di  Vigilanza (dr. Giuseppe De Marco)

10.30  Definizione dei criteri per la misurazione/valutazione dei rischi (RAF) e per la verifica dell’adeguatezza del capitale (dr. Salvatore Cavallaro)
11.00 Gestione del processo creditizio (dr. Giuseppe De Marco)
11.30  coffee break
12.00

Descrizione della procedura informatica "GlobalControl" per la verifica della coerenza dei processi svolti a livello aziendale con quelli definiti dalle disposizioni di Vigilanza (dr. Giuseppe De Marco)

13.00 lunch
14.30

Utilizzo della procedura informatica "GlobalControl" per la verifica della coerenza dei processi aziendali con le disposizioni di Vigilanza (dr. Giuseppe De Marco e sig.ra Fabiola D’Angelo)

16.30 coffee break
17.00

Definizione della struttura di relazione da inviare alla Banca d’Italia (dr. Giuseppe De Marco)

17.30

Dibattito e risposta ai quesiti formulati dai partecipanti

 

Brochure seminario


 

 

Dott. Giuseppe De Marco
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

0761 609150 

CO.BA.CO. Srl Unipersonale © PI: 04473841007; 
Sede legale: via Nizza 45, 00198 Roma - Capitale Sociale € 10400,00 i.v. - Registro imprese di Roma n. 2544/93 - R.E.A. Roma n. 768666 
www.cobaco.it